Legge di bilancio 2018: proroga di super e iper ammortamento agli investimenti in macchinari

04.03.2018

Dopo l’iper ammortamento al 250% che ha fatto decollare l’Italia in termini assoluti nel 2017, ma anche relativi, nel consumo di macchine utensili, sono state estese al 2018 le misure di incentivazione agli investimenti in macchinari.
Nel 2017 il tasso di utilizzo degli impianti è salito di oltre 4 punti rispetto il 2016 (fonte: articolo “Sole 24 ore” del 19 Settembre 2017 e sito fisco e tasse).

La legge di Bilancio 2018, prevede la proroga di un anno per il maxi ed iper ammortamento.

In particolare:

– Le imprese potranno godere del maxi ammortamento al 30% (anziché al 40%) in relazione a acquisti effettuati dal 1° gennaio 2018 e fino al 31 Dicembre 2018. Qualora l’ordine al fornitore sia accettato entro il 31.12.2018, ed entro tale data sia versato l’acconto almeno pari al 20%, gli investimenti potranno essere effettuati entro il 30.06.2019

Le imprese potranno godere dell’iper ammortamento in relazione agli acquisti effettuati entro il maggior termine del 31.12.2018. Tali soggetti potranno avvalersi della maggiorazione del 150% prevista dall’art. 1, comma 10 della L. 232/2016 con riferimento agli investimenti in beni immateriali strumentali effettuati nel suddetto periodo.

Qualora l’ordine al fornitore sia accettato entro il 31.12.2018, ed entro tale data sia versato l’acconto almeno pari al 20%, gli investimenti potranno essere effettuati entro il 31.12.2019.

Con riferimento all‘iper ammortamento viene introdotta una clausola di salvaguardia secondo cui, qualora un bene oggetto di agevolazione venga ceduto prima del termine del periodo di ammortamento (e si verifichi un realizzo a titolo oneroso del bene) si potrà continuare a godere dell’agevolazione fino alla fine, purché nello stesso periodo d’imposta del realizzo venga acquistato un bene nuovo con caratteristiche analoghe o superiori a quello dismesso. Se il costo del nuovo bene dovesse essere inferiore a quello precedente, la deduzione delle quote residue dell’iper ammortamento prosegue fino a concorrenza del costo del nuovo investimento.

Sono esclusi dal maxi ammortamento, tutti i veicoli e gli altri mezzi di trasporto di cui all’art. 164, comma 1 del TUIR (quindi non più solo i veicoli a deducibilità limitata, come previsto nella precedente versione del maxi ammortamento) compresi quelli esclusivamente strumentali.

Approfittando delle misure di incentivazione, anche nel 2018 è un’occasione effettuare investimenti in robot e macchinari produttivi.

Solving ltalia linea di montaggio settore produttivo movimentazione carichi pesanti macchinari produttivi movimentazione industriale impianti di movimentazione

Per maggiori informazioni visita il sito della Solving Italia e consulta i prodotti di alta tecnologia Solving e efficienza. Per le vostre necessità di movimentazione la Solving propone soluzioni su misura, efficaci e sicure.

Contattate la nostra sede in Italia e saremo lieti di assisterVi