Tecnologia a cuscino d’aria

Tecnologia a cuscino d'aria per il sollevamento e la movimentazione di carichi pesanti

TUTTO CIÒ CHE C'È DA SAPERE SUL COMPONENTE CHIAVE DEL SISTEMA SOLVING

La tecnologia a cuscino d’aria si basa su un componente chiave in dispositivi pneumatici che usano aria compressa per creare una sottile pellicola d’aria sulla quale i carichi pesanti possono galleggiare.

Sistemi a cuscini d'aria su misura

La tecnologia è flessibile e pulita, non produce rumore né emissione di gas di scarico in quanto basata sull’impiego dell’aria. Le navette a cuscini d’aria sono sicure e facili da muovere, richiedono poca manutenzione e non consumano le pavimentazioni.

Cuscino d'aria Solving
Cuscino d'aria Solving - il componente chiave

La tecnologia a cuscino d’aria è stata inventata da un finlandese

Negli anni ’30 un ingegnere finlandese, Toivo Kaario, inventò il primo velivolo in grado di galleggiare su uno strato d’aria sulla terra o sull’acqua. Nel 1950 la tecnologia a cuscino d’aria fu sviluppata per l’hovercraft in Inghilterra e nel 1960 per movimentazione interna negli stabilimenti negli USA.
Oggi questa tecnologia è usata nelle più inimmaginabili industrie.

Sistemi a cuscini d’aria adatti a carichi pesanti

I sistemi a cuscini d’aria sono perfettamente adatti per movimentare carichi molto pesanti come pesi da poche centinaia di chilogrammi a un migliaio di tonnellate o più.
Sono adatti per la movimentazione interna negli stabilimenti e spostamenti brevi.
Si possono applicare per unità operate manualmente e per sistemi automatici di movimentazione complessi.

Il Componente chiave del sistema Solving

Per molte ragioni questa tecnologia è superiore a sistemi di movimentazione convenzionali.
Quando l’aria compressa è immessa nel cuscino, si crea una pellicola d’aria tra la pavimentazione e il cuscino.
In questo modo l’attrito è ridotto al minimo, permettendo così carichi pesanti di essere movimentati con il minimo sforzo. Per esempio, basta 1 kg di forza per movimentare 1000 kg di peso.

Il cuscino d’aria, sviluppato e prodotto in proprio da Solving consiste in un anello di gomma rinforzata di qualità esclusiva, vulcanizzata contro una piastra di alluminio.
Il coefficiente di attrito degli elementi descritti è molto basso (coefficiente circa 0,002 su una superficie idonea). Sono resistenti all’usura sia meccanica che chimica.
Il peso del carico è distribuito su un’area ampia, in questo modo non esiste un unico punto di carico e non c’è usura della pavimentazione. Questa tecnologia permette una movimentazione flessibile e facile di carichi pesanti e ingombranti in ogni direzione.

Requisiti da rispettare

Per funzionare in modo adeguato, i cuscini d’aria necessitano di una superficie di pavimentazione liscia senza inclinazioni. Inoltre, vi è necessità di un sistema ad aria compressa che deve essere continuamente collegata ai cuscini durante la movimentazione del carico.

LA NAVETTA A CUSCINO D'ARIA

navetta a cuscino d'aria
Listello di sicurezza
Un listello di sicurezza intorno alla navetta minimizza i danni fisici e impedisce che detriti vadano a finire sotto la navetta.
Cuscini d’aria scorrevoli
I cuscini d’aria sono scorrevoli per facilitarne il controllo e la sostituzione senza scaricare o sollevare la navetta.
Unità trainante
L’unità trainante pneumatica o elettrica mantiene il contatto costantemente con il pavimento grazie a un sistema pneumatico di sospensioni.

Impianto di trazione
Formato da un motore pneumatico o elettrico a velocità regolabile che muove la navetta a cuscino d’aria con l’aiuto di una ruota guida.

Sistema di controllo
Il sistema regola la pressione e il flusso dell’aria nei cuscini e nell’impianto trainante.
Il comando può essere manuale, diretto, telecomandato o automatico.

Caratteristiche di una navetta a cuscini d’aria – Particolari costruttivi
La struttura di una navetta si compone di un telaio portante in acciaio, rivestito da lamiera di alluminio o di acciaio.

cuscini d’aria e le unità trainanti sono montati in base al carico e alle esigenze di manovrabilità.
Il sistema di comando è montato in un quadro verticale o all’interno del telaio.
La pressione (2-4 bar) nei cuscini d’aria è regolata automaticamente in relazione al peso e alla posizione del baricentro.

COME FUNZIONA LA TECNOLOGIA A CUSCINO D’ARIA?

Quando viene immessa l’aria compressa, il cuscino ha le seguenti fasi:

cuscino d'aria appiattito
Il cuscino appiattito prima di essere collegato con il sistema ad aria compressa
rigonfiamento del cuscino d'aria

Quando si collega all’aria compressa, il cuscino si rigonfia, sigillando lo spazio fra esso e il pavimento.

pellicola tra cuscino d'aria e pavimento
Quando la pressione dell’aria è più alta della pressione del carico, l’aria fuoriesce e si inserisce tra il cuscino e il pavimento, creando una sottile pellicola, sulla quale galleggia il carico senza attrito.

Guarda un’animazione su come funziona la tecnologia su cuscino d’aria per la movimentazione di carichi pesanti e ingombranti in ambienti industriali: